Reset filtri
Tempo medio di risposta: 96 ore
Categoria: Locazione
Buongiorno dovendo affittare una singola a una ragazza polacca è necessario fare la comunicazione alla questura? Del resto la procedura è standard? Grazie in anticipo saluti
Se la stanza viene affittata con regolare contratto la comunicazione alla Questura non è necessaria per inquilini cittadini comunitari, essendo sufficiente la registrazione del contratto. E' sempre bene che il contratto riporti gli estremi del documento di riconoscimento dell'inquilino.
Categoria: Locazione
Buongiorno, sto sviluppando un contratto per un canone concordato di durata 4 + 4 anni. Ho due domande: 1) Trattandosi di futuri conduttori italiani, mi conferma che non è più necessaria la denuncia da presentare all'autorità di Pubblica Sicurezza? 2) Ho scaricato il facsimile presente sul sito del comune per i canoni concordati di durata 3+2. Nelle premesse si fa riferimento a "DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA E TECNICA SICUREZZA IMPIANTI" e, successivamente, viene lasciato spazio per compilare. Come va compilato? Non basta scrivere che gli impianti sono a norma? vanno comunicati gli estremi della certificazione? Ringrazio per il supporto e porgo Cordiali Saluti, AP
Innanzi tutto la durata 4+4 non è compatibile con il concordato, che nella tipologia ordinaria, ha una durata di 3+2 (o 4+2, 5+2, 6+2) Per conduttori di nazionalità italiana non serve la "comunicazione di cessione di fabbricato" perchè basta la registrazione. E' bene, se è così, scrivere che gli impianti sono a norma e la relativa documentazione è a disposizione presso il locatore. Devono essere dichiarati gli estremi dell'attestazione prestazione energetica (APE)
Categoria: Condominio
Buonasera, Vi scrivo in merito al problema della facciata dello stabile in Via Dello Scalo relativamente al rifacimento dell'intonaco per caduta di calcinacci. Sono proprietario di un appartamento. A chi mi devo rivolgere per poter approfondire questa problematica? L'A.C.E.R. mi dice che devo rivolgermi al Comune perchè avete la maggioranza a livello di proprietà di appartamenti. Vi ringrazio in anticipo per gli approfondimenti che possiate darmi in merito alla questione. Grazie Rocco
Purtroppo il Comune di Bologna non ha inserito questo edificio nel programma di manutenzione straordinaria per il 2015. Sappiamo che l'edifico è messo male e avrebbe bisogno di un intervento molto corposo, e la presenza di alcuni proprietari complica il tutto, se ne parla da molti anni, in più edificio è stato tutto transennato lungo tutto il perimetro compreso la facciata su strada. Per sollecitare il Comune ad intervenire potreste organizzarvi con il SUNIA. Appuntamento al n° 0516087100, chiedere di Francesco.
Categoria: Proprietà
Salve, sto acquistando la prima casa e l'agenzia che ha in mano l'appartamento mi chiede 5.000 euro + IVA come provvigione su un totale pattuito per l'acquisto di 50.000 euro. E' normale che l'agenzia mi proponga questa commissione come "non trattabile in quanto questa è la cifra fissa chiesta dall'agenzia per le vendite, indipendentemente dal prezzo dell'immobile" Grazie Cordiali saluti
Va premesso che secondo il Codice Civile il mediatore, ossia “colui che mette in relazione due o più parti per la conclusione di un affare senza essere legato ad alcune di esse da rapporti di collaborazione, di dipendenza o di rappresentanza” (art. 1754 c.c.) ha “diritto alla provvigione da ciascuna delle parti se l’affare è concluso per effetto del suo intervento”. Il compenso dell'agenzia immobiliare è pattuibile liberamente tra le parti, essendo un compenso per prestazioni professionali. Quindi l'agenzia può decidere di non rendere trattabile il suo compenso. Nel caso, se non ci sono altre prestazioni, posso dire che questo mi sembra alto: normalmente la provvigione è sul 2-3% del prezzo pattuito per la compra vendita.
Categoria: Locazione
Buon giorno, siamo proprietari di una prima casa che, volendo trasferirci per essere vicini a nostro figlio vorremmo locare l'appartamento con contratto a canone concordato di cui conosciamo le caratteristiche. Desideriamo sapere se è possibile richiedere al locatario, anche con atto separato, una fideiussione di persona terza. Grazie. Famiglia Galvan.
E' certamente possibile chiedere questa forma di garanzia (tipica dei genitori per il figlio).